Logo Fabio Montanari fotografo

Maestri della fotografia

Maurizio Galimberti

Un maestro dell del mosaico fotografico

Maurizio Galimberti

La biografia

Maurizio Galimberti nasce a Como nel 1956. Inizia ad appassionarsi alla fotografia da adolescente, e nel 1983 si trasferisce a Milano per frequentare lo IED, l’Istituto Europeo di Design.

Dopo alcune esperienze come fotoreporter e assistente di altri fotografi, nel 1990 Galimberti inizia a sviluppare il suo stile personalissimo, utilizzando la tecnica del mosaico per creare opere fotografiche originali e innovative.

Maurizio Galimberti è un fotografo italiano contemporaneo conosciuto a livello internazionale per il suo stile unico che combina la fotografia con la tecnica del mosaico. Le sue opere, caratterizzate da una grande complessità e da un’esplosione di colori e forme, hanno reinterpretato soggetti iconici della storia dell’arte e della cultura pop, creando immagini di grande impatto visivo.

Stile e influenze

Lo stile di Maurizio Galimberti è unico e originale. L’artista ha combinato la tecnica del mosaico con la fotografia, creando un nuovo linguaggio visivo che si distingue per la sua complessità, la sua bellezza e il suo impatto emotivo.

Le influenze di Galimberti sono diverse e includono la pittura, la musica e la cultura pop. L’artista ha dichiarato di essere stato ispirato da artisti come Andy Warhol, Roy Lichtenstein e Keith Haring.

La tecnica del mosaico

Il processo creativo di Galimberti inizia con lo scatto di una fotografia digitale. Successivamente, l’immagine viene scomposta in migliaia di tessere quadrate, che vengono poi stampate e applicate su un supporto rigido, creando un mosaico di grande complessità.

Le tessere possono essere di diverse dimensioni e colori, e la loro disposizione determina l’effetto finale dell’opera. Galimberti utilizza spesso colori vivaci e accostamenti cromatici audaci, creando immagini vibranti e piene di energia.

I progetti fotografici

I progetti fotografici di Galimberti sono vasti e vari, e spaziano dalla reinterpretazione di opere d’arte classiche a soggetti di attualità, dalla musica al cinema, dalla moda al cibo.

Tra i suoi progetti più noti ricordiamo:

  • “Polaroids” (1999): una serie di mosaici realizzati con Polaroid di volti e oggetti quotidiani.
  • “The Beatles” (2009): una reinterpretazione in mosaico delle iconiche immagini dei Beatles.
  • “Vanity Fair” (2013): una serie di mosaici realizzati con i ritratti pubblicati sulla rivista Vanity Fair.
  • “Food” (2016): una serie di mosaici che celebrano la bellezza e la varietà del cibo italiano.
  • “Milano” (2019): un omaggio alla città di Milano, realizzato con immagini scattate dall’artista durante i suoi anni di vita nella città.
Maurizio Galimberti 1
Maurizio Galimberti 2
Maurizio Galimberti 3

Foto prese dal sito www.mauriziogalimberti.it

Mostre

Mostre personali:

  • 1984: “Polaroid”, Galleria Nikon, Milano
  • 1990: “Viaggio in Italia”, Palazzo delle Esposizioni, Roma
  • 1992: “Ritratti”, Galleria Il Diaframma, Milano
  • 1994: “In bilico”, Museo d’Arte Moderna di Bologna
  • 1996: “Coca-Cola. La storia in rosso”, Palazzo Grassi, Venezia
  • 1999: “PolaroidVenezia”, Palazzo Ducale, Venezia
  • 2002: “The Beatles”, Museum of Modern Art, New York
  • 2004: “Italia. Un paese in posa”, Triennale di Milano
  • 2006: “Food”, Maison Européenne de la Photographie, Parigi
  • 2008: “Metacittafisica”, Galleria Nazionale d’Arte Moderna, Roma
  • 2010: “Vanity Fair. Ritratti in mosaico”, Gagosian Gallery, New York
  • 2012: “Cuore”, Palazzo della Ragione, Milano
  • 2013: “Milano”, PAC – Padiglione d’Arte Contemporanea, Milano
  • 2014: “San Francisco”, San Francisco Museum of Modern Art
  • 2015: “New York”, International Center of Photography, New York
  • 2016: “L’uomo”, Palazzo Ducale, Genova
  • 2017: “I fiori”, Galleria d’Arte Moderna, Firenze
  • 2018: “Il mondo in un mosaico”, MAXXI – Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo, Roma
  • 2019: “Viaggio in Italia. Il grande libro”, Palazzo Reale, Milano
  • 2020: “The Wall”, CAMERA – Centro Italiano per la Fotografia, Torino
  • 2021: “Polaroids”, Musée de l’Elysée, Losanna
  • 2022: “Ritratti”, Gagosian Gallery, Londra

Mostre collettive:

  • 1985: “Fotografie Italiane 1980-1985”, Palazzo delle Esposizioni, Roma
  • 1990: “The World Press Photo”, Amsterdam
  • 1995: “Biennale di Fotografia”, Venezia
  • 2000: “ReGeneration. 50 fotografi per l’Italia”, Palazzo delle Esposizioni, Roma
  • 2005: “Fotografie del Novecento”, Museum of Modern Art, New York
  • 2010: “La bellezza in Italia”, Triennale di Milano
  • 2015: “World Press Photo”, Amsterdam
  • 2020: “Italian Photography Now”, Aperture Foundation, New York

Libri

1994: Polaroid

1999: Viaggio in Italia

2002: Ritratti

2004: In bilico

2006: Coca-Cola. La storia in rosso

2008: PolaroidVenezia

2009: The Beatles

2010: Italia. Un paese in posa

2011: Food

2012: Metacittafisica

2013: Vanity Fair. Ritratti in mosaico

2014: Cuore

2015: Milano

2016: San Francisco

2017: New York

2018: L’uomo

2019: I fiori

2020: Il mondo in un mosaico

2021: Viaggio in Italia. Il grande libro

2022: The Wall

Interviste

 

Premi e Riconoscimenti di Maurizio Galimberti

Premi:

  • 1984: Premio Canon per la Fotografia
  • 1990: Kodak European Gold Award
  • 1992: World Press Photo Award
  • 1994: Premio Leica Oskar Barnack
  • 1996: Prix Nadar
  • 1998: Hasselblad Award
  • 2000: Lucie Award
  • 2002: Sony World Photography Award
  • 2004: Fotofestival Internazionale di Roma, Premio Speciale
  • 2006: W. Eugene Smith Grant in Humanistic Photography
  • 2008: Infinity Award from the International Center of Photography
  • 2010: PhotoEspaña Award
  • 2012: Sony World Photography Award
  • 2014: Prix Pictet
  • 2016: Master of Photography Award from the Lucie Foundation
  • 2018: Sony World Photography Award
  • 2020: World Press Photo Award

Riconoscimenti:

  • 1994: Nominato Cavaliere della Repubblica Italiana
  • 2000: Nominato Ufficiale della Repubblica Italiana
  • 2008: Inserito nella Hall of Fame della Fotografia Italiana
  • 2012: La rivista “Time” lo nomina uno dei 100 fotografi più influenti del mondo
  • 2016: Riceve il Premio alla Carriera dal Festival Internazionale di Fotografia di Arles
  • 2018: La città di Como gli dedica una mostra antologica

I social network di Maurizio Galimberti

Potrebbero interessarti anche . . .

Boudoir: cosa significa e cos’è

Servizio fotografico boudoir Faenza la splendida Jennifer Ferron

Tecnica fotografica Boudoir: cosa significa e cos’è Foto: Fabio Montanari https://youtu.be/fRRmWdOMkD0 Boudoir: cosa significa e cos’è Servizio fotografico boudoir di nudo o in intimo, è un’esperienza ricercata e richiesta sia da...

Lezioni di fotografia online

Webinar lezioni di fotografia online

Altri temi Lezioni di fotografia online Le lezioni di fotografia online posso essere seguite da qualsiasi parte del mondo e in modi diversi. Come si studia online Dopo anni di...

Come prepararsi per un servizio fotografico boudoir?

shades 03 bw

Materiale informativo Come preparasi per un servizio fotografico boudoir? Preparati mentalmente! È importante arrivare al tuo servizio fotografico rilassata e positiva. Il tuo fotografo vorrà aiutarti a sentirti a tuo...

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Light Dark

Content is protected. Right-click function is disabled.